B&R Logo
  • Website
  • Model Number
  • Serial number
Login
Logged in as UsernameLogout
Loading...
Italiano Italia

Please choose your country:

Follow us:

Ridondanza

stock-photo-11360570-server-room

La ridondanza può riguardare il controllore o la rete. Nel caso della ridondanza di rete POWERLINK, è possibile effettuare un'ulteriore distinzione fra la ridondanza ad anello e quella a livello di cavi. Una combinazione appropriata di ridondanza del controllare e di quella di rete permette di ottimizzare la protezione contro i guasti dell'intero sistema di automazione.

Ridondanza del controllore

CPU-Redundanz

Lo schema concettuale dei sistemi di controllo ridondanti di B&R garantisce la massima disponibilità di interi sistemi e singole macchine. La ridondanza a livello di master tramite POWERLINK assicura la sincronizzazione dei dati con una precisione dell'ordine del microsecondo e permette la commutazione in pochi millisecondi. Questa funzionalità è integrata in modo trasparente nel sistema operativo real-time ed è facilissima da utilizzare. Alla topologia di controllo esistente viene aggiunto un secondo controllore AtomTM della linea di prodotti standard X20, che viene configurato via software come unità ridondante. Un modulo di interfaccia gestisce gli scambi di dati in modo totalmente automatico. Per l'utente, la configurazione e la visualizzazione rimangono invariate. La massima disponibilità delle macchine è ormai davvero a portata di un clic del mouse.

Dettagli

  • Tempi di transizione di pochi millisecondi
  • Sincronizzazione al microsecondo
  • Integrazione trasparente
  • CPU X20 standard
  • Configurazione con un clic
  • Aggiornamenti software senza problemi
  • Sostituzione del controllore senza fermi macchina

Ridondanza ad anello

Ring-Redundanz

La ridondanza ad anello è probabilmente il modo più semplice per offrire una ridondanza di rete. In questo caso, i dispositivi POWERLINK sono collegati in linea, e l'ultima unità è collegata al master. Tale accorgimento permette di chiudere l'anello. Il gestore della ridondanza ad anello registra immediatamente un'eventuale interruzione in qualunque punto e gestisce l'invio dei dati da entrambi i lati. Ciò garantisce la continuità delle comunicazioni verso tutti i nodi anche in caso di interruzione. Il master riconosce inoltre quando l'anello si chiude nuovamente e risponde di conseguenza inviando nuovamente i dati soltanto da un lato dell'anello.

Dettagli

  • Configurazione agevole
  • Integrazione trasparente
  • Componenti X20 standard
  • Possibilità di anelli parziali
  • Possibilità di disaccoppiamento per un contatto strisciante

Ridondanza di cavi

Kabel-Redundanz

Con questo tipo di ridondanza a livello di rete, sono presenti due cavi in tutto il sistema e ogni nodo della rete è collegato a entrambe le linee. Se si verifica un errore di connessione, il sistema commuta automaticamente alla linea ancora funzionante. Ciò consente tra l’altro di instradare le linee lungo percorsi separati, un requisito specificato di frequente per la tecnologia di processo. Le capacità di ridondanza a livello master offerte da POWERLINK permettono di combinare alla perfezione la ridondanza di cavi con quella del controllore. Ciò consente a B&R di offrire una soluzione di ridondanza che garantisce la massima disponibilità di macchine e sistemi.

Dettagli

  • Idoneo all'automazione di processo e di sistemi
  • Integrazione trasparente
  • Componenti X20 standard
  • Possibilità di sostituire i componenti durante l’esecuzione
  • Possibilità di instradamento separato delle linee
Ejemplo
Share
This site uses cookies to enable a better customer experience. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies. Please find more information about cookies in our Data privacy statement.