Material NumberDescriptionCompare products ...
B&R Logo
  • Website
  • Model Number
  • Serial number
Login
Logged in as UsernameLogout
Loading...
Italiano Italia

Please choose your country:

Follow us:

Proprietà di sistema dei moduli per reti e bus di campo

Comunicazione senza limiti

La disponibilità di ampie opzioni di comunicazioni è un requisito standard di quasi tutte le soluzioni di automazione sviluppate al giorno d'oggi. Benché Ethernet faccia registrare la crescita più vigorosa in questo settore, i sistemi con bus CAN continuano a guadagnare terreno in misura significativa.
 

La disponibilità di opzioni flessibili di rete e comunicazione è un aspetto costitutivo di tutti i prodotti B&R: la maggior parte delle CPU è dotata di un'interfaccia Ethernet integrata a 10/100 Mbit/s.
 

Poiché occorre adattare le comunicazioni in modo da soddisfare i requisiti specifici di ogni applicazione, B&R offre una vasta gamma di moduli di interfaccia che è possibile utilizzare con tutte le CPU basate su x86 delle serie System 2003 e 2005, nonché con tutti i sistemi Power Panel 400. Ciascuno di tali moduli si basa su un aPCI standard B&R. Per i PC industriali, B&R offre un'ampia scelta di schede PCI plug-in.
 

I moduli aPCI (advanced PCI) sono basati sul bus PCI standard, ma le loro caratteristiche fisiche e il loro comportamento all'avvio sono stati ottimizzati per l'impiego nei sistemi di automazione.

Reti per automazione industriale

I requisiti posti da questo settore sulle comunicazioni sono decisamente superiori a quelli tipici degli ambienti di ufficio. La capacità di scambiare dati in modo deterministico e in real-time è assolutamente cruciale. Fra i fattori di cui si deve sempre tenere conto figurano un jitter nell'ordine del microsecondo e una resistenza molto elevata ai disturbi.

Real-time garantito per Ethernet standard

Come protocollo standardizzato per Fast Ethernet, POWERLINK ha dato prova delle sue robuste caratteristiche real-time in migliaia di applicazioni. Grazie all'apertura e ai costanti progressi di questa tecnologia garantiti dall'Ethernet POWERLINK Standardization Group, o EPSG, il sistema POWERLINK rappresenta la seconda generazione di bus di campo e consente per la prima volta di applicare tutta la potenza delle tecnologie IT al settore dell'automazione industriale. POWERLINK è altrettanto indicato per azionamenti, I/O, visualizzazione e scambio di dati fra sistemi PLC.

Bus CAN e automazione

Anche i bus CAN hanno riscosso di recente un grande successo, specialmente nella produzione di macchine. E continuano a diffondersi. Fra le ragioni di tale successo figurano l'elevata resistenza ai disturbi, l'alta velocità di trasferimento dei dati, la facilità di impiego e il comportamento real-time deterministico. Il bus CAN è il bus di campo ideale per le applicazioni con un numero gestibile di nodi di I/O remoti e pochi assi. Esso raggiunge tuttavia i suoi limiti quando si passa a macchine più grandi e complesse. Sono proprio queste le applicazioni che richiedono le maggiori prestazioni di POWERLINK.

Backplane decentralizzato

La decentralizzazione è una tendenza dominante nel campo dell'automazione. Tale situazione è dovuta principalmente a considerazioni di costo, in quanto una struttura distribuita offre chiari vantaggi per molti tipi diversi di applicazioni. Queste esigenze hanno fatto sorgere l'idea di gestire tramite un singolo cavo i tradizionali backplane per i moduli di I/O utilizzati con i sistemi PLC o i bus controller. Ne è derivato un collegamento di I/O ad altissima velocità realizzato tramite X2X Link.

Comunicazione seriale

Nel mondo dell'automazione, le interfacce dei tipi RS-232, RS-422 e RS-485 continuano a rivestire un ruolo di rilievo. Tali interfacce semplici e robuste, ma al tempo stesso estremamente efficienti, vengono ancora impiegate in un ampio ventaglio di aree, e la classica interfaccia RS-232 è perfettamente in grado di soddisfare le esigenze di programmazione e manutenzione dei sistemi.

Share
This site uses cookies to enable a better customer experience. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies. Please find more information about cookies in our Data privacy statement.