Please choose country and language

B&R Automazione Industriale S.r.l. Società Unipersonale

Via Ruggero Leoncavallo 1 | 20031 Cesate

Tel:+39 / 029320581 | Fax:+39 / 0293205837

email: office.it@br-automation.com

Termini e Condizioni Generali di Vendita B&R Automazione Industriale S.r.l. Società Unipersonale

1. Ambito di Applicazione

1.1. Salvo diverso accordo scritto tra le parti, ogni offerta, ordine, conferma d’ordine, contratto e ogni altro accordo o patto stipulato con i Clienti dalla B&R Automazione Industriale S.r.l. (di seguito “Società”) per la fornitura di merci o servizi è regolato dai presenti Termini e Condizioni Generali di Vendita (di seguito “Condizioni Generali”) con espressa esclusione dell’applicabilità delle condizioni generali di contratto del Cliente. Per quanto qui non espressamente previsto trovano applicazione le disposizioni di legge di volta in volta applicabili.

2. Conclusione del Contratto

2.1. Le informazioni e i dati indicati nei cataloghi, nelle brochure, nei listini prezzi e in ogni altra documentazione informativa della Società sono puramente indicativi e suscettibili di modifica in qualsiasi momento, salvo che la Società stessa li abbia espressamente confermati per iscritto alla conclusione del contratto.

2.2. Qualsiasi documento fornito dalla Società al Cliente, tra cui disegni, bozze, progetti e simili, resterà di proprietà della Società e dovrà esserle immediatamente restituito in caso di mancata conclusione del contratto. In ogni caso, anche successivamente alla conclusione del contratto, è espressamente vietata al Cliente la riproduzione, con qualsiasi mezzo, di detti documenti ed il Cliente non potrà divulgare a terzi il contenuto degli stessi. In caso di violazione del divieto di riproduzione o di divulgazione di cui alla presente clausola, il Cliente sarà tenuto a pagare alla Società una penale per ciascuna violazione pari al 10% del valore del relativo ordine d’acquisto, fatto salvo il diritto al risarcimento del maggior danno.

2.3. In caso di acquisto o fornitura, anche gratuita, di software il Cliente è tenuto a specificare il tipo di software da lui richiesto, assumendosi il rischio della compatibilità tecnica di detto software con i sistemi dallo stesso utilizzati. La Società non sarà in alcun modo responsabile dei risultati dell’utilizzo specifico che il Cliente farà dei software né degli eventuali danni derivanti da tale utilizzo.

2.4. Nei casi in cui un ordine preveda lo sviluppo di un software o la personalizzazione di un componente hardware da parte della Società, il Cliente sarà tenuto, prima della conclusione del contratto, ad indicare espressamente per iscritto, tra l’altro, le seguenti informazioni: le caratteristiche tecniche, le funzioni speciali, i requisiti hardware e software, le caratteristiche di installazione, le modalità di gestione dei dati e ogni altra informazione essenziale per la realizzazione del prodotto richiesto. Il Cliente assume piena ed esclusiva responsabilità relativamente all’omessa indicazione delle informazioni necessarie o all’inesattezza delle stesse.

2.5. Il Contratto si intenderà concluso al momento del ricevimento da parte del Cliente della conferma d’ordine scritta della Società.

3. Prezzo – Condizioni di Pagamento

3.1. I prezzi e le condizioni di pagamento applicabili alla vendita saranno concordati tra le parti di volta in volta e saranno indicati nell’offerta della Società.

3.2. Salvo diverso accordo scritto tra le parti, per i prodotti hardware e software standard le fatture verranno emesse dalla Società nel mese di consegna dei prodotti stessi ed il loro pagamento dovrà essere effettuato al momento del ricevimento da parte del Cliente della comunicazione scritta che la merce è pronta Tuttavia, la fattura di vendita verrà emessa nel mese precedente alla consegna dei prodotti: (i) qualora i prodotti debbano essere assemblati da parte della Società e consegnati nei primi cinque giorni lavorativi del mese; (ii) qualora i prodotti debbano essere consegnati nei primi tre giorni lavorati del mese.

3.3. Per lo sviluppo di software , qualora il contratto preveda il pagamento di un corrispettivo mensile in base all’attività svolta, le fatture verranno emesse alla fine di ogni mese indicando l‘attività svolta e le spese sostenute dalla Società nel mese precedente. Diversamente, qualora il contratto preveda il pagamento di un corrispettivo predeterminato, le fatture verranno emesse secondo le seguenti modalità:

• 30% dell’importo totale al momento dell’accettazione dell’ordine;

• 55% alla consegna del software o alla comunicazione scritta che il software è pronto;

• 15% alla data in cui il collaudo deve ritenersi eseguito con esito positivo ai sensi dell’art.5.3. che segue. In ogni caso, il pagamento delle fatture dovrà avvenire al momento del ricevimento delle stesse da parte del Cliente.

3.4. Salvo diverso accordo scritto tra le parti, i prezzi applicati dalla Società devono intendersi al netto: (i) di I.V.A. e di ogni altra imposta o tassa; (ii) delle spese di spedizione, imballaggio e trasporto e di ogni eventuale costo per prestazioni accessorie (quali, a mero titolo esemplificativo, montaggio, installazione, messa in funzionamento, formazione del personale, ecc.).

3.5. Il Cliente non potrà in alcun modo e per nessuna ragione ritardare, sospendere o omettere i pagamenti dovuti. Ogni eventuale pretesa o ragione del Cliente dovrà essere fatta valere in separato giudizio, con espressa esclusione di qualsiasi compensazione tra quanto dovuto dal Cliente e qualsivoglia ragione o pretesa creditoria dello stesso.

3.6. In caso di mancato pagamento da parte del Cliente di importi da lui dovuti, entro i termini pattuiti, la Società avrà diritto a:

(i) sospendere l’esecuzione del contratto o degli altri contratti eventualmente in essere con il Cliente;

(ii) gli interessi di mora, per ogni giorno di ritardo, al tasso determinato ai sensi del D.Lgs. 9 ottobre 2002, n. 231;

(iii) il pagamento immediato di tutte le somme ancora dovute dal Cliente anche per altri contratti, con decadenza dal beneficio del termine;

(iv) il rimborso delle spese sostenute per il recupero delle somme non tempestivamente corrisposte dal Cliente;

(v) la risoluzione immediata del contratto ai sensi dell’art. 1456 c.c.; (vi) il risarcimento degli eventuali danni ulteriori. 3.7. In ogni caso, il Cliente decadrà dal beneficio del termine, qualora si verifichi una delle seguenti circostanze:

(i) sopravvenuta insolvenza del Cliente;

(ii) diminuzione del coefficiente di rischio di credito del Cliente determinato dalla Compagnia di Assicurazione che assicura il rischio di credito della Società;

(iii) diminuzione delle garanzie prestate o mancata erogazione delle garanzie promesse.

3.8. I pagamenti potranno essere effettuati a mezzo titoli di credito solo ove specificamente pattuito e l’accettazione degli stessi deve intendersi sempre avvenuta salvo buon fine, escluso ogni patto contrario.

3.9. In caso di più debiti del Cliente nei confronti della Società, quest’ultima avrà la facoltà di decidere a quale debito imputare il pagamento.

4. Consegna

4.1. I termini di consegna, ove pattuiti, hanno valore puramente indicativo. Eventuali ritardi di consegna non danno diritto, salvo il caso di dolo o colpa grave della Società, alla risoluzione del contratto e al risarcimento degli eventuali danni, diretti o indiretti.

4.2. La Società avrà la facoltà di effettuare e fatturare consegne parziali di lotti e quantitativi determinati a propria discrezione.

4.3. In caso di consegna di prodotti a vettore, l’eventuale assunzione del costo di trasporto da parte della Società non comporta assunzione da parte della stessa del rischio per eventuali danni o perdite durante il trasporto medesimo, rischio che, pertanto, graverà sul Cliente.

4.4. In caso di consegna dei prodotti franco fabbrica, il Cliente sarà tenuto a ritirare i prodotti entro il termine indicato dalla Società mediante comunicazione scritta. In caso di ritardo nel ritiro dei prodotti ovvero qualora non sia possibile alla Società effettuare la spedizione per cause a lei non imputabili (quali, a mero titolo esemplificativo: mancanza di appropriate istruzioni, di eventuali autorizzazioni, della documentazione necessaria ecc..), in caso di consegna di prodotti a vettore, la Società non sarà responsabile per l’impossibilità sopravvenuta della prestazione per causa a lei non imputabile e avrà il diritto di addebitare al Cliente le relative spese di deposito, per ogni giorno di ritardo, calcolate al prezzo di mercato, senza che sia necessaria alcuna ulteriore offerta ai sensi degli artt. 1207 e ss. c.c..

4.5. Il Cliente è tenuto, a pena di decadenza, a controllare l’integrità dell’imballaggio e la quantità dei prodotti, all’atto del ricevimento, formulando le opportune riserve per iscritto al vettore e dandone immediata notizia alla Società. Il Cliente sarà, comunque, tenuto, anche in caso di contestazione, a ricevere i prodotti consegnati e a custodirli con la massima diligenza.

4.6. Nel caso in cui sia richiesto e convenuto l’intervento della Società per l’installazione dei prodotti, il relativo costo sarà a carico del Cliente. Le ore di viaggio e gli eventuali tempi di attesa sostenuti dal personale della Società verranno conteggiati come ore di lavoro. Inoltre, il Cliente è tenuto ad assicurare alla Società la disponibilità dei locali e dei macchinari,al fine di consentire l’installazione ad opera del personale della Società, nelle date che le verranno preventivamente comunicate. Durante tutta la durata dei lavori il Cliente è altresì tenuto a garantire la disponibilità di personale esperto, allo scopo di supervisionare ed assistere ai lavori.

5. Sviluppo di software personalizzato

5.1. ln caso di richiesta di sviluppo di un software, i prezzi e le condizioni di pagamento saranno concordati dalle parti di volta in volta e saranno indicati nell’offerta.

5.2. Qualora in relazione allo sviluppo di un software, le parti abbiano convenuto l’esecuzione di un collaudo, detto collaudo riguarderà unicamente la verifica della conformità del prodotto alle informazioni fornite dal Cliente ai sensi dell’art. 2.4. e verrà eseguito presso i locali del Cliente nella data che sarà a questi comunicata dalla Società con un congruo preavviso. Del collaudo verrà redatto apposito verbale.

5.3. Il collaudo deve ritenersi eseguito con esito positivo, nei seguenti casi:

(i) qualora il Cliente presenzi al collaudo, in caso di mancata contestazione scritta nel relativo verbale di eventuali difetti di conformità del prodotto;

(ii) qualora il Cliente dichiari di non volere presenziare o di fatto non presenzi al collaudo e dal verbale di collaudo redatto dalla Società non risultino difetti di conformità del prodotto;

(iii) qualora prima della conclusione del collaudo o della redazione del verbale conclusivo da parte della Società il cliente decida unilateralmente di mettere in servizio o consegnare a terzi il macchinario integrante le apparecchiature contenenti il suddetto software.

5.4. Qualora il collaudo abbia esito negativo, la Società provvederà a rendere conforme il software tramite opportuno adattamento, entro un congruo termine, a seguito del quale il Cliente potrà richiedere l’esecuzione di un secondo collaudo, nei termini di cui al presente art. 5.2..

6. Garanzia

6.1. Qualsiasi vizio evidente dei prodotti venduti, dovrà essere denunciato dal Cliente per iscritto, a pena di decadenza, entro 8 (otto) giorni dal ricevimento dei prodotti. Eventuali vizi occulti dei prodotti, dovranno essere denunciati dal Cliente per iscritto, a pena di decadenza, entro e non oltre 8 giorni dalla loro scoperta.

6.2. In relazione ai prodotti standard da catalogo, la Società garantisce che al momento della spedizione essi sono conformi alle specifiche descritte nel catalogo stesso e sono esenti da vizi. Eventuali vizi evidenti o occulti dovranno essere denunciati, a pena di decadenza, entro i termini indicati al precedente articolo 6.1..

6.3. In ogni caso, la garanzia per vizi prestata dalla Società avrà una validità massima di 12 (dodici mesi) mesi dalla data di spedizione dei prodotti.

6.4. In relazione a tutti i prodotti software e a quelli hardware adattati o personalizzati su richiesta del Cliente, la Società garantisce esclusivamente la conformità degli stessi alle specifiche tecniche concordate con il Cliente al momento della stipulazione del Contratto e l’esistenza delle caratteristiche tecniche indicate nella documentazione e nel manuale d’uso predisposti dalla Società. Deve ritenersi espressamente esclusa ogni altra garanzia. In particolare, in relazione ai software, la Società non garantisce che gli stessi siano privi di difetti e che funzionino ininterrottamente e perfettamente in ogni loro applicazione

6.5. Previamente alla installazione di software forniti dalla Società, è esclusivo onere del Cliente provvedere al salvataggio dei dati e delle informazioni esistenti nei propri sistemi computerizzati. In ogni caso, la Società non è responsabile per eventuali perdite di dati e per i relativi danni.

6.6. La garanzia per vizi prestata dalla Società cesserà di avere effetto in tutti i casi in cui il Cliente o terzi, effettuino, senza il previo consenso scritto della Società, degli interventi di riparazione o modifica sui prodotti forniti dalla stessa. Parimenti, la garanzia sui prodotti cesserà di avere effetto ogni qualvolta il Cliente o terzi alterino, utilizzino, installino, mantengano, o immagazzinino in modo improprio i prodotti venduti dalla Società, ovvero qualora i prodotti non vengano utilizzati in conformità alle specifiche indicate nel catalogo o in ambienti non idonei.

6.7. In caso di vendita di prodotti fabbricati o forniti da terzi, la Società sarà responsabile nei confronti del Cliente per gli eventuali vizi degli stessi, esclusivamente entro i limiti dei diritti di garanzia che la stessa vanti nei confronti di detti fabbricanti o fornitori.

6.8. I prodotti difettosi o non conformi dovranno essere restituiti a cura e spese del Cliente alla Società con la specifica descrizione dei vizi riscontrati, l’indicazione del numero identificativo, la descrizione dei prodotti e il numero e la data della relativa fattura di vendita

6.9. In adempimento agli obblighi di garanzia previsti nelle presenti Condizioni Generali la Società avrà la facoltà, a sua esclusiva scelta, di riparare il prodotto gratuitamente o di sostituirlo con uno funzionante. Si precisa che la riparazione o la sostituzione del prodotto rappresentano gli unici rimedi disponibili in relazione agli obblighi di garanzia qui previsti.. E’ esclusa ogni azione o pretesa del Clienteanche risarcitoria, di risoluzione o di riduzione del corrispettivo.

7. Ritiro, restituzione e sostituzione dei prodotti

7.1. La Società provvederà a sostituire i prodotti consegnati al Cliente con prodotti nuovi e/o conformi, nei seguenti casi:

(a) qualora ragioni tecniche o di sicurezza rendano necessario o opportuno il ritiro da parte della Società di prodotti venduti al Cliente;

(b) qualora la Società abbia consegnato al Cliente prodotti diversi da quelli ordinati ed il Cliente ne abbia dato comunicazione alla Società ed abbia provveduto alla loro restituzione, a pena di decadenza, entro 2 (due) mesi dal ricevimento degli stessi;

(c) qualora il Cliente abbia denunciato vizi dei prodotti venduti nei termini di cui alle presenti Condizioni Generali e la Società non abbia optato per la riparazione degli stessi;

(d) in caso di errore nell’indicazione da parte del Cliente dei prodotti nel relativo ordine di acquisto ed il Cliente abbia provveduto a restituirli alla Società, a pena di decadenza, entro 6 (sei) mesi dal loro ricevimento.

7.2. Nei casi indicati nel precedente articolo 7.1 ., i beni che saranno oggetto della sostituzione dovranno prima essere riconsegnati a cura e spese del cliente con l’indicazione del numero identificativo, la descrizione dei prodotti, la descrizione più dettagliata possibile degli eventuali vizi riscontrati, il numero e la data della relativa fattura di vendita; successivamente la Società emetterà una nuova fattura di vendita per i beni consegnati in sostituzione e provvederà all’emissione di una nota di credito per i beni restituiti ed al rimborso al Cliente, in tutto o in parte, del prezzo di vendita da questi eventualmente pagato. In particolare, la nota di credito verrà emessa ed il rimborso effettuato per importi ed alle condizioni di seguito indicate:

7.2.1. 100% del prezzo di vendita nei casi di cui alle lettere a) e b) dell’articolo 7.1.. La stessa percentuale sarà dovuta anche nel caso di cui alla lettera c) dello stesso articolo, a condizione che la Società abbia riconosciuto i vizi dei prodotti denunciati dal Cliente. In caso di mancato riconoscimento dei vizi, la Società non sarà tenuta ad emettere alcuna nota di credito né a rimborsare al Cliente il prezzo da questi eventualmente pagato e provvederà, a seconda dell’opzione che sceglierà il Cliente a:

(i) riconsegnare allo stesso i prodotti da lui restituiti,

(ii) provvedere alla riparazione degli stessi a pagamento (se tecnicamente possibile),

(iii) alienarli.

7.2.2. Nel caso di cui alla lettera d) dell’articolo 7.1, a condizione che l’imballaggio non sia stato rimosso e i prodotti non siano stati altrimenti danneggiati, il Cliente avrà diritto all’emissione in suo favore di una nota di credito e al rimborso del prezzo eventualmente pagato in misura ed alle condizioni di seguito indicate:

(i) 90%, del prezzo di vendita, se i prodotti vengono restituiti alla Società entro 2 (due) mesi dalla data di spedizione al Cliente;

(ii) 40%, se i prodotti vengono restituiti alla Società dopo 2 (due) mesi ma entro 6 (sei) mesi dalla data di spedizione al Cliente. Per la data di spedizione, farà fede la data indicata nel documento di trasporto dei relativi prodotti.

7.2.3. Limitatamente alla clausola (c) dell’articolo 7.1, nel caso in cui comprovate ragioni tecniche lo rendano necessario, il Cliente potrà richiedere la consegna del prodotto sostitutivo prima di aver riconsegnato il prodotto ritenuto difettoso alla Società purché ricorrano le seguenti condizioni:

7.2.3.1. il Cliente, abbia indicato alla Società il numero identificativo dei prodotti, la loro descrizione, la descrizione il più dettagliata possibile del vizio lamentato nonché il numero e la data della relativa fattura di vendita originaria;

7.2.3.2. la Società, dopo aver verificato l’esistenza dei requisiti richiesti dalle presenti Condizioni Generali, abbia espressamente autorizzato la presente procedura. In tal caso, il Cliente dovrà inviare alla Società un Ordine di Acquisto in Sostituzione riportante la dicitura “ordine per sostituzione in garanzia”. Successivamente la Società provvederà alla spedizione del prodotto in sostituzione accompagnato da relativa fattura. Il Cliente dovrà restituire alla Società, a propria cura e spese, il prodotto sostituito, entro 3 (tre) mesi dalla data della autorizzazione concessa dalla Società ai sensi dell’art.

7.2.3.2. che precede con indicazione del numero e della data dell’Ordine di Acquisto in Sostituzione. Successivamente, qualora la Società abbia riconosciuto l’esistenza del vizio lamentato dal Cliente e i dati identificativi originariamente comunicati da quest’ultimo corrispondano al prodotto riconsegnato, emetterà una nota di credito in favore del Cliente pari il 100% del valore del prodotto consegnato in sostituzione. Diversamente, in caso di:

(i) mancato riconoscimento dei vizi;

(ii) mancata corrispondenza tra i dati identificativi inizialmente forniti dal Cliente alla Società e il prodotto riconsegnato; o

(iii) riconsegna del prodotto oltre i tre mesi dalla data spedizione del prodotto consegnato in sostituzione, la Società non sarà tenuta ad emettere alcuna nota di credito né a rimborsare al Cliente il prezzo da questi eventualmente pagato e provvederà a scelta del Cliente a:

a) riconsegnare allo stesso il prodotto da questi restituito;

b) provvedere alla riparazione del prodotto a pagamento (se tecnicamente possibile), sempre nel caso previsto alla lettera

(i) che precede e, nel caso previsto alla lettera (iii) che precede, ove il pezzo sia stato riconsegnato oltre la scadenza del termine massimo di garanzia di cui all’art. 6.3..Per contro, l’ipotesi prevista dalla lettera

(ii) che precede sarà considerata dalla Società come una nuova richiesta di intervento in garanzia.

c) alienarlo.

8. Limitazione della responsabilità

8.1. E’ espressamente esclusa ogni e qualsiasi responsabilità risarcitoria in capo alla Società, i suoi rappresentanti, dipendenti e agenti, per danni di qualsiasi natura, derivanti da vizi della cosa venduta o a qualsiasi altro titolo, consequenziali o indiretti, ivi inclusi a mero titolo esemplificativo quelli derivanti da perdita di informazioni e dati, smantellamento e/o ritiro di prodotti, interruzione di attività o di affari, perdita di opportunità e ciò anche nel caso in cui la Società fosse stata preventivamente avvertita dell’eventualità di tali danni.

8.2. E’ esclusiva responsabilità del Cliente quella di assicurare il pieno rispetto delle norme industriali e di sicurezza di volta in volta applicabili nonché delle linee guida linee guida contenute nei manuali di sistema forniti dalla Società e, in ogni caso, l’uso corretto dei prodotti nelle applicazioni e negli ambienti in cui gli stessi verranno installati; é espressamente escluso ogni e qualsiasi obbligo di informazione o controllo della Società in tal senso. E’ altresì esclusiva responsabilità del Cliente quella di valutare la accuratezza, affidabilità, completezza e/o utilità di qualsiasi informazione, raccomandazione o consiglio eventualmente fornito dalla Società o dai suoi dipendenti e agenti in relazione all’uso dei prodotti, alle loro applicazioni o agli ambienti in cui gli stessi verranno installati. E’, pertanto, esclusa ogni e qualsiasi responsabilità della Società e dei suoi dipendenti o agenti in relazione a tali informazioni, raccomandazioni o consigli.

8.3. Sarà esclusiva responsabilità del Cliente quella di accertare la piena compatibilità dei prodotti acquistati dalla Società con le caratteristiche e condizioni esistenti negli ambienti in cui i prodotti saranno installati ed utilizzati. E’ esclusa ogni e qualsiasi responsabilità della Società a tale riguardo.

8.4. E’ fatto espresso divieto al Cliente di utilizzare i prodotti o venderli a terzi perché vengano utilizzati come componenti o accessori di aeromobili. In caso di violazione di tale divieto, il Cliente sarà tenuto a manlevare e tenere indenne la Società da qualsiasi responsabilità possa derivare alla stessa.

8.5. Nel caso in cui il Cliente sia stato dichiarato responsabile per danni derivanti da prodotti difettosi venduti dalla Società, lo stesso rinuncia sin d’ora alla facoltà di regresso nei confronti della Società di cui all’art. 121 D.lgs. 6/9/2005 n. 206. Qualora il Cliente metta in circolazione i prodotti al di fuori dell’Unione Europea sarà tenuto ad escludere nei confronti dei propri clienti qualsiasi responsabilità per danni eventualmente derivanti da prodotti difettosi venduti dalla Società, nei limiti consentiti dalle leggi di volta in volta applicabili. In caso contrario, il Cliente sarà tenuto a manlevare e tenere indenne la Società di qualsiasi responsabilità da prodotto difettoso che ne possa derivare.

9. Assistenza tecnica

9.1. Nei casi in cui sia richiesto e convenuto l’invio di personale della Società presso il Cliente o presso terzi che abbiano acquistato prodotti da quest’ultimo, per interventi di assistenza tecnica, il relativo costo verrà concordato di volta in volta. Inoltre, il Cliente è tenuto ad assicurare alla Società la disponibilità dei locali e dei macchinari per lo svolgimento delle attività di assistenza tecnica convenute, nelle date che le verranno preventivamente comunicate. Durante tutta la durata dei lavori, il Cliente è altresì tenuto a garantire la disponibilità di personale esperto, allo scopo di supervisionare ed assistere ai lavori.

10. Conto visione

10.1. Qualora su richiesta del Cliente la Società consegni allo stesso dei prodotti in conto visione, detti prodotti saranno chiaramente identificati con un numero di serie e di modello.

10.2. Salvo diverso accordo scritto tra le parti, la Società provvederà alla consegna dei prodotti in conto visione, a proprie spese, a mezzo corriere, al domicilio del Cliente, emettendo il relativo documento di trasporto, il quale riporterà, tra l’altro, le seguenti informazioni:

(i) la dicitura espressa: “consegna prodotti in conto visione”;

(ii) la quantità dei prodotti e i numeri di serie e di modello di ciascun prodotto;

(iii) il termine entro il quale i prodotti in conto visione devono essere restituiti alla Società; In caso di mancata indicazione del termine, lo stesso si intenderà di 60 (sessanta) giorni dalla data di spedizione indicata nel relativo documento di trasporto.

10.3. Il Cliente è tenuto a custodire i prodotti ricevuti in conto visione con la massima diligenza ed a restituirli, a sue spese, al domicilio della Società, integri e nel loro imballaggio originale. Qualora i prodotti restituiti o il loro imballaggio risultino danneggiati, il Cliente sarà tenuto al rimborso delle spese sostenute dalla Società per la loro riparazione o rimessa a nuovo e qualora la riparazione non fosse possibile, al pagamento del prezzo di vendita, salvo in ogni caso il risarcimento degli eventuali danni ulteriori.

10.4. In caso di mancata restituzione dei prodotti in conto visione entro il termine pattuito, il Cliente sarà tenuto al pagamento nei confronti della Società del prezzo convenuto dei prodotti, senza dilazione, al ricevimento della relativa fattura.

10.5. Qualora la Società accetti la restituzione di prodotti in conto visione, successivamente alla scadenza del relativo termine, fatto salvo quanto disposto al precedente art. 10.3., il Cliente sarà, comunque, tenuto a pagare alla Società il prezzo di vendita dei prodotti stessi, in misura ed alle condizioni di seguito indicate:

(i) 10% del prezzo di vendita, se i prodotti vengono restituiti alla Società entro 1 (un) mese dalla data pattuita per la loro restituzione;

(ii) 60% del prezzo di vendita, se i prodotti vengono restituiti alla Società dopo 1 (un) mese ma entro 5 (cinque) mesi dalla data pattuita per la loro restituzione.

11. Diritti di proprietà intellettuale e obblighi di confidenzialità

11.1. La Società è titolare esclusiva e si riserva tutti i diritti d’autore, di privativa sui brevetti e ogni altro diritto di proprietà intellettuale sull’hardware e il software(e, su ogni eventuale successiva modifica degli stessi) da essa prodotti. Salvo diverso accordo scritto tra le parti, l’hardware e il software sono concessi al Cliente in licenza d’uso non esclusiva.

11.2. E’ fatto espresso divieto al Cliente di riprodurre, modificare, mettere a disposizione di terzi od utilizzare il software per fini diversi da quelli convenuti o da quelli che la Società può ragionevolmente attendersi in ragione della natura del prodotto, senza il previo consenso scritto della Società. In caso di violazione di detto obbligo, la Società non sarà in alcun modo responsabile ed il Cliente sarà tenuto a manlevare e tenere indenne la Società da qualsiasi danno o azione eventualmente promossa da terzi.

11.3. Il Cliente sarà tenuto al massimo riserbo enon potrà rivelare o comunicare a terzi ovvero utilizzare (salvo che per le finalità inerenti ai rapporti commerciali intercorrenti tra le parti) e dovrà adoperarsi al fine di impedire la rivelazione o la comunicazione a o l’utilizzazione da parte di terzi di informazioni aziendali e/o commerciali relative alla Società o a società ad essa collegate. ivi incluse a mero titolo esemplificativo, quelle relative a prezzi, termini e condizioni di pagamento, know-how e ogni altra informazione riservata di cui venga a conoscenza. Il Cliente sarà tenuto a rispettare il presente obbligo di riservatezza anche successivamente alla cessazione, per qualsiasi ragione e causa, dei rapporti commerciali intercorsi tra le parti. .

12. Mutamento dell’assetto Proprietatio 1

2.1. Il Cliente dovrà dare immediata comunicazione scritta alla Società, a pena di risoluzione immediata ai sensi dell’art. 1456 c.c., del verificarsi di un mutamento del proprio assetto proprietario dovuto, a mero titolo esemplificativo, a fusione, trasferimento di partecipazioni sociali o acquisizione; detta comunicazione scritta dovrà essere accompagnata da un certificato del Registro delle Imprese relativo a ad ogni nuovo socio del Cliente. Nel caso in cui tra i nuovi soci del Cliente vi sia un concorrente della Società, quest’ultima avrà il diritto di sospendere immediatamente l’esecuzione di, e di recedere senza preavviso da, ogni e qualsiasi contratto in essere con il Cliente.

13. Privacy Il Cliente dichiara di aver letto l’informativa di cui all’art.

13 D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, pubblicata alla pagina www.br-automation.com/gtc_it e di aver preso atto dei diritti di cui all’art. 7 del medesimo decreto. Acconsente, pertanto, al trattamento dei suoi dati personali nel rispetto della disciplina sopra richiamata, per le finalità e con le modalità indicate nell’informativa ricevuta.

14. Inefficacia di singole clausole

14.1. L’eventuale dichiarazione di nullità o inefficacia da parte delle autorità competenti di una o più clausole contenute nelle presenti Condizioni Generali, non inficerà la validità e/o l’efficacia delle altre clausole qui contenute. In tal caso, la Società e il Cliente dovranno concordare il testo di clausole sostitutive, valide ed efficaci, che siano il più possibile conformi all’intento perseguito dalle parti con le clausole dichiarate nulle o inefficaci.

15. Domicilio eletto, legge applicabile, foro competente

15.1. Il Cliente elegge domicilio nell’indirizzo che verrà da questi indicato alla stipula del contratto. Il Cliente sarà tenuto a comunicare in forma scritta alla Società ogni eventuale modifica del domicilio eletto. In difetto, le comunicazioni e le consegne effettuate dalla Società al Cliente si intenderanno validamente eseguite al domicilio eletto noto alla Società.

15.2. Le presenti Condizioni Generali ed ogni e qualsiasi contratto stipulato con il Cliente sono regolati dalla legge Italiana. Per ogni controversia relativa all’interpretazione, esecuzione, validità od efficacia delle presenti Condizioni Generali e di qualsiasi contratto stipulato con i Clienti sarà competente, in via esclusiva, il Foro di Milano.

Please choose country and language

B&R Logo

Please choose country

B&R Logo

Please choose country

B&R Logo