Please choose country and language

Una delle maggiori sfide nell'industria automobilistica è ridurre drasticamente le emissioni di carbonio. Ciò significa che non solo le macchine e i processi devono risparmiare energia e ottimizzare le operazioni, ma anche che il prodotto finale deve essere ecologico.

I veicoli meno inquinanti sono sotto i riflettori e non fanno più solo parte di una visione futuristica, ma sono sempre più presenti ogni giorno. Uno dei modi più efficaci per ridurre il consumo di carburante è ridurre il peso del veicolo senza comprometterne la robustezza per resistere a collisioni e carichi utili.

Per fare ciò, è necessario combinare diversi materiali leggeri come compositi di fibre e metalli a bassa densità. Per unire tali materiali, B&R offre tecnologie di processo di saldatura e incollaggio con l'ausilio di tecnologie di robotica.

B&R ha la soluzione perfetta per...

CNC e robotica

B&R migliora l'efficienza di macchine e sistemi combinando CNC, robotica e controllo di movimento in una singola piattaforma software denominata Generic Motion Control (GMC). L'originalità della piattaforma GMC risiede anche nella possibilità di poter essere utilizzata per tutti i tipi di azionamenti, compresi quelli idraulici e la tecnologia servo. La piattaforma GMC si integra in modo trasparente negli applicativi macchina e può essere personalizzata in funzione della specifica attività da svolgere. Grazie alla sua flessibilità è inoltre possibile integrare facilmente i 'dialetti' per CNC e per sistemi robotici esistenti.

CNC e robotica con B&R

  • Unificazione di CNC, robotica e controllo di movimento
  • Tutti i tipi di azionamento
  • Tecnologia di Sicurezza Integrata
  • Interazione trasparente con gli applicativi di macchina
  • Integrazione dei 'dialetti' CNC e per la robotica esistenti
Rilevamento di incollature, simboli e scarti con una precisione di 1 µs

Il sistema NetTime di B&R assicura la sincronizzazione con prestazioni elevate in tempo reale tramite POWERLINK. Le posizioni (reali o virtuali) dei diversi encoder e i canali (analogici o digitali) di I/O distribuiti vengono sincronizzati con una precisione di 1 µs.

Ciò evita la necessità di dispositivi esterni per la commutazione digitale delle camme richiesta dalle confezionatrici ad alta velocità per impieghi quali l’applicazione di colle, la marcatura dei prodotti e l’eliminazione degli scarti.

Gli schemi delle uscite digitali di NetTime possono essere controllati con tempi estremamente brevi nello stato alto/basso, per una risoluzione pari a 125 ns. Analogamente, la registrazione di ingressi digitali veloci come i crocini di registro o di rilevamento dei prodotti avviene con un timestamp di 1 µs.

L’esauriente libreria di tecnologie fornisce un’interfaccia utente semplice per la configurazione delle interazioni fra sensori di posizione e attuatori, con conversione automatica dei tempi / delle posizioni e gestione automatica degli anticipi/ritardi di attivazione.

Conservare l’energia con la rigenerazione elettrica

In quasi tutti i cicli di produzione, le macchine devono costantemente accelerare e decelerare carichi considerevoli. Il sistema di azionamento ACOPOSmulti di B&R converte l’energia cinetica ottenuta durante le frenate in energia elettrica, reintroducendola poi nella rete di alimentazione. È possibile rigenerare fino al 30% del consumo energetico complessivo, con notevoli riduzioni dei costi.

La rigenerazione dell’energia evita la produzione di ulteriore calore da parte delle resistenze di frenatura, rendendo superflue l’installazione e la manutenzione di costosi sistemi di raffreddamento. Oltre che altamente efficiente, il sistema integrato di rigenerazione dell’energia è anche ecologico.

Please choose country and language

B&R Logo